giovedì 31 gennaio 2008

2 minuti

Sarò io che sono un alieno oppure sarà il fatto che ne ho visto solo un paio di puntate, ma non trovate anche voi abissalmente noiosa quella pecionata che ci propinano subito dopo il tg1?
Appena dopo cena. Per un bulimico è molto meglio delle dita in gola.

5 commenti:

Barbara ha detto...

ma intendi quella di fiorello? non l'ho vista mai, però a casa dei miei ho visto spesso il gioco in cui bisogna indovinare del tutto a caso i mestieri.
p.s. togli st'opzione commenti, che la pippi non riesce a commentare! ora che scrivo gpcnamcw a te che te ne viene? parliamone.

zambrius ha detto...

No a me piace molto e non me ne perdo una puntata. Se fossi stato un regista tv contemporaneo avrei fatto uno show con tutta la scenografia bianca come ai tempi di Falqui. Fiorello, quindi, mi ha copiato. Ha garbo, grazia, ironia e un talento che, se confrontato con le merdine che vediamo alla tele, risulta sconfinato.

zambrius ha detto...

Oddio, non resisto, adesso devo scrivere la parola aracqos, che è semplicemente bellissima...
secondo me sono parole-chiave per accedere a qualche verità superiore... araqcos araqcos araqcos...

giuseppe ha detto...

si, la scenografia è stupenda. Ma a me è prorio lui che, malgrado ciò che dice giovanni sia sostanzialmente giusto, mi pare del tutto inadeguato. Che volete, c'avrò un altro senso dell'unorismo. Oltre tutto a me lo sfottò fine a se stesso mi ha sempre lasciato abbastanza freddo.
Che opzione dovrei mettere?

Barbara ha detto...

come dicevo non l'ho mai visto (ma adesso che devo stare un po' a marsciano diventerò un'esperta conoscitrice). c'è da dire che anche a me fiorello non fa ridere per niente. mi sta simpaticaccio però, ed è vero che nel livello generale spicca.